PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA

FARMACIA DI CHIARI (BRESCIA)

L’architettura scelta per la nuova Farmacia Comunale di Chiari ha come obiettivo quello di aprirsi verso la collettività e l’adiacente ospedale. Superfici interamente vetrate si sviluppano lungo i passaggi principali, creando una trasparenza tra l’interno e l’esterno dell’edificio. Queste superfici sono racchiuse da pareti e strutture interamente in legno, intervallate da pareti di verde verticale, che nascondono i sistemi meccanici di distribuzione dei farmaci. Il risultato è un nuovo concetto di farmacia, con spazi più “vicini” all’utente, ottenuto partendo da un progetto architettonico che si sviluppa dalla persona che lo deve vivere.